Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Via Crucis di J. F. Overbeck: si tratta della raccolta di preziose stampe del XIX secolo che raffigurano le 14 stazioni della Via Crucis con frontespizio. Tratte dall’opera del pittore tedesco Overbeck, che realizzò tra il 1856 e il 1857 la Via Crucis, come omaggio a Papa Mastai, una doppia serie di disegni a carboncino ed acquerelli su cartone gessati. Nel 1877 poi, sempre con dedica al Papa, le quattordici stazioni ed il preambolo del Cristo crocifisso, impresso sul frontespizio della raccolta, furono tradotti in 718 corpi di stampa.

Le litografie e le incisioni dedicate alla devozione mariana e dei Santi: opere realizzate dalle famose scuole incisorie attive a Napoli site alla Via S. Biagio dei Librai tra XVIII e XIX secolo, ed operanti fino alla fine degli anni Quaranta – Cinquanta del Novecento.

La collezione di Crocifissi che vanno dal XVII al XX secolo percorrendo l’evoluzione del massimo emblema della cristianità.

La collezione di reliquie dal VII al XX secolo.

PORTA COELI

non è solo un luogo: è prima di tutto un’idea avanguardista che, come spesso accade nell'ambito culturale ed artistico, si genera e si alimenta nella provincia, lontana dalle grandi capitali italiane. 

Porta Coeli FB

Porta Coeli Foundation

Largo Dinardo, 1 (Vico San Domenico)
85029 Venosa (PZ) Italia

+39 0972 364 34
+39 348 582 9 789
©2021 Porta Coeli. All Rights Reserved. Designed By Porta Coeli Foundation

Search