Master in Economia e Management della Cultura e dell'Arte

Master in Economia e Management della Cultura e dell'Arte
IV edizione

Presentazione
Il Master in Economia e Management della Cultura e dell’Arte promosso da Porta Coeli Academy, Ente di formazione accreditato dalla Regione Basilicata, rappresenta un percorso esclusivo e di altissima specializzazione.
Progettato per persone orientate verso una carriera nell’ambito della gestione delle arti e delle attività culturali; motivate ad acquisire competenze multidisciplinari.
I partecipanti, infatti, saranno formati sia su competenze tecnico economiche che attengono alle aree della gestione, sia su conoscenze umanistiche riferite al settore artistico/culturale, con un particolare focus sulla Regione Basilicata.
Tecniche manageriali avanzate, conoscenza del patrimonio e sviluppo personale sono i punti fondamentali per eccellere in veste di Manager Culturale e per favorire la leadership innovativa nel settore dell’industria culturale.

Destinatari
Il Master in Economia e Management della Cultura e dell’Arte è rivolto a coloro che risultano in possesso di titolo di laurea (laurea triennale, diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea specialistica/magistrale, titolo equipollente rilasciato da Università straniera) che intendano professionalizzarsi nell’ambito della gestione della cultura, delle arti e dell’impresa creativa.
Il profilo richiesto per accogliere le candidature è particolarmente trasversale, contemplando sia allievi con formazione umanistica che quelli in possesso di conoscenze economico/manageriali. L’obiettivo dell’impianto formativo è, infatti, la complessiva riscrittura delle competenze in chiave di management contemporaneo secondo le linee guida suggerito non soltanto dal mondo accademico ma anche da quello manageriale.

Durata
La durata complessiva del percorso di Alta formazione è di 900 ore, di cui 500 ore fra aula e studio individuale, e 400 ore fra stage e project work.
 
Faculty
Il corpo docente è formato da professionisti del settore, esperti e manager di caratura internazionale, altamente selezionati, provenienti da una pluralità di contesti operativi e professionali, in grado di portare in aula un bagaglio di conoscenze ed esperienze sempre aggiornante. L’approccio didattico, infatti, sarà orientato al saper fare e a trasferire competenze utili allo sviluppo professionale.

Modalità di fruizione
Il percorso formativo è fruibile in presenza presso la sede dell’Ente di formazione in Venosa (PZ) al Largo Dinardo, n.1. Le sessioni formative saranno articolate in giornate di formazione di massimo 6 ore.

Aree di apprendimento e macro argomenti

UMANISTICA‌
  • Fondamenti di storia dell’arte.
  • Mappatura del Patrimonio artistico – culturale.
  • Fondamenti di archeologia e mappatura del patrimonio.
  • Simbologia e iconografia.
ECONOMICO - MANAGERIALE
  • Fondamenti di economia.
  • Economia della cultura: i mercati per le organizzazioni culturali.
  • Focus sul “Codice del terzo settore”.
  • Le start-up nel settore della cultura.
  • Panificazione, realizzazione, monitoraggio: il Project Management nell’impresa culturale.
  • Management delle Risorse Umane.
  • Management delle Gallerie d’arte e dei Musei.
  • L’industria audio visiva.
  • Management degli eventi culturali.
     EUROPROGETTAZIONE
  • I programmi europei: elementi di progettazione.
LINGUISTICA
  • English for business and Cultural Heritage.
MARKETING E COMUNICAZIONE
  • Marketing per il settore della cultura e casi studio.
  • Social media e web communication.
  • Regole redazionali.

PERSONAL DEVELOPMENT

  • Probelm Solving.
  • Public Speaking.
  • Team Building.
Stage
In forza delle convenzioni sottoscritte, ciascun allievo in funzione delle predisposizioni ed attitudini concluderà la formazione in stage presso enti pubblici e realtà private, nazionali ed internazionali, operanti nel settore della promozione culturale, dell’offerta museale e della valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale.

Obiettivi formativi
Al termine del percorso didattico, i partecipanti saranno in grado di:
  • Valutare il potenziale in chiave imprenditoriale del patrimonio artistico e culturale della Regione Basilicata.
  • Analizzare e comprendere i trend del mercato della cultura e della arte.
  • Progettare, promuovere e gestire eventi per la promozione del patrimonio culturale.
  • Operare come professionisti del marketing e della comunicazione nel settore dell’arte e della cultura.
  • Coordinare strategicamente organizzazioni profit e non profit culturali e artistiche.
  • Padroneggiare l’uso delle nuove tecnologie e degli avanzati canali di comunicazione.
  • Attingere a fondi pubblici per lo sviluppo di una industria creativa
  • Sviluppare un business plan.
  • Conoscere ed applicare tecniche di project management nel settore della cultura.
  • Applicare le tecniche per lo sviluppo personale per se stessi e per le risorse da gestire.
  • Leggere, comprendere e scrivere in lingua inglese a livello utile per il conseguimento di certificazione linguistica.

Materiale didattico
Gli allievi avranno a disposizione una corposa documentazione per ogni modulo formativo, slide, dispense, testi, video e link. A ciascun allievo ammesso saranno, inoltre, rilasciate le credenziali di accesso per area didattica dedicata sul sito dell’Ente.

Tutoraggio
I partecipanti verranno assistiti, per tutta la durata dell’attività formativa, da tutor assegnati di consolidata esperienza ed accertata professionalità.

Requisiti di ammissione

  1. Possesso di titolo di laurea (laurea triennale, diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea specialistica/magistrale), conseguito presso Università italiana o presso Ateneo straniero (in quest’ultimo caso sarà necessario produrre certificato di equipollenza).
  2. Voto di laurea non inferiore a 103 su 110.
  3. Superamento del colloquio preventivo da parte del Direttore dell’Ente (Direttore didattico scientifico del Master).
  4. Accettazione dell’ordinamento didattico.
  5. Versamento della quota di iscrizione obbligatoria di euro 50,00 a mezzo assegno circolare o bonifico bancario (rimborsabile in caso di voucher per l’Alta formazione).
Per candidarsi è necessario compilare il modulo di richiesta di ammissione e inviarlo via email all’indirizzo di posta elettronica academy@portacoeli.it

Per informazioni contattare la segreteria dell’Ente di formazione Porta Coeli Academy: tel: +39 0972 36434 / + 348 582 9789 e-mail: academy@portacoeli.it

Benefit
  1. Possibilità di candidarsi al beneficio del voucher per l’Alta Formazione (Delibera di Giunta Regionale n.224 del 19/03/2019) utile alla copertura integrale o parziale dei costi.
  2. Grazie alla esclusiva partnership sottoscritta, l’area linguistica sarà curata ed erogata dalla British School del Vulture. Le ore dedicate all’apprendimento e al perfezionamento della lingua saranno infatti utili a rendicontare la preparazione per conseguire la certificazione linguistica di livello coerente con il livello di conoscenza raggiunto al termine delle ore di formazione.
Scadenza iscrizioni
Porta Coeli Academy chiuderà la selezione e ammissione il 27 maggio 2019, salvo chiusura anticipata per raggiungimento del numero massimo di iscritti ammissibili.

Avvio attività formativa
La formazione verrà avviata improrogabilmente entro il 31 maggio 2019.

PORTA COELI

non è solo un luogo: è prima di tutto un’idea avanguardista che, come spesso accade nell'ambito culturale ed artistico, si genera e si alimenta nella provincia, lontana dalle grandi capitali italiane. 

Porta Coeli FB

Porta Coeli IG

©2019 Porta Coeli. All Rights Reserved. Designed By Porta Coeli

Search