News

Italia - Grecia | Rinnovato l'accordo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Rinnovato l’accordo internazionale tra “Porta Coeli International Art Gallery & Academy” e il Centro di cultura “Metamorphosis” di Lepanto (Grecia)

Venosa 5 giugno 2018 - Sin dal 2012, “Porta Coeli International Art Gallery” e il Centro Culturale “Metamorphosis” afferente alla congregazione ortodossa di Lepanto, operano in stretta sinergia per la promozione dell’arte e della cultura nell’ambito del più ampio progetto di nuovo ecumenismo e dialogo tra le tre religioni monoteiste. Ormai da molti anni, presso le sue sale espositive in Venosa, Porta Coeli promuove e valorizza la produzione di icone bizantine di scuola cretese realizzate dal prestigioso laboratorio dei monaci iconografi di Lepanto. Anche sotto il profilo accademico, le collaborazioni sono state continue consentendo la realizzazione di importanti studi iconografici e di eventi congressuali oltre che formativi. In queste ore, Padre Ignatios Stavropoulos, Segretario della Congregazione monastica di Lepanto, è in visita in Basilicata, ospite della Galleria Porta Coeli, per sottoscrivere i nuovi accordi che proietteranno il partenariato esistente sull’orizzonte triennale 2018-2020.

Già da settembre, infatti, Porta Coeli Academy attiverà una sua sede presso il Conference Centre del prestigioso Monastero di Lepanto. Un insediamento importante che consentirà l’espletamento di attività formative di natura umanistica e manageriale, rafforzando ulteriormente il brand dell’istituto scolastico ed educativo condotto dalla confraternita ortodossa. 

Sul versante di promozione artistica e culturale del brand italiano e, in particolare, di quello lucano, Porta Coeli inaugurerà una sua sede espositiva in Atene presso un prestigioso hotel internazionale, grazie alle garanzie di raccordo fornite dalla confraternita “Metamorphosis”. L’attuale presidio espositivo in Venosa, impegnato nella promozione delle icone bizantine, subirà ulteriore evoluzione assurgendo al rango di Centro Studi dell’Arte Bizantina, avvalendosi della costante collaborazione di docenti e allievi impegnati nelle iniziative di alta formazione di Porta Coeli Academy. L’iniziativa internazionale assume particolare rilievo anche in forza dei recenti accordi sottoscritti da Porta Coeli Academy con la “NUR” Art Gallery di Yerevan (Armenia). Anche l’Armenia, infatti, sarà protagonista nell’accordo oggetto del presente comunicato, consentendo così la costruzione di un vero e proprio asse di laboratorio culturale e artistico sulla rotta ancora inedita Venosa-Lepanto-Atene-Yerevan.

Un asse di cooperazione che consentirà la valorizzazione del brand artistico lucano in due Capitali di indiscutibile tradizione culturale, e che connoterà la Basilicata come la “porta occidentale” per artisti, intellettuali e operatori culturali di Grecia e Armenia.

 

 

PORTA COELI

non è solo un luogo: è prima di tutto un’idea avanguardista che, come spesso accade nell'ambito culturale ed artistico, si genera e si alimenta nella provincia, lontana dalle grandi capitali italiane. 

Porta Coeli FB

Porta Coeli IG

©2019 Porta Coeli. All Rights Reserved. Designed By Porta Coeli

Search