Ottobre 11, 2016

Master Luxury and Fashion Management 2016/2017

in Master 2017

by Porta Coeli

Presentazione Il Master Luxury and Fashion Management offre la possibilità di conoscere e di mettere a valore un mondo, quello del lusso, che rappresenta una filiera d’eccellenza per l’Italia. Settori quali la moda, il design, l’arte, il mondo della gioielleria e degli accessori, sono ambiti trainanti di un settore economico…

Porta Coeli Academy

Le nostre aule

La nostra sede, ubicata in uno dei più antichi palazzi storici di Venosa, offre la possibilità di seguire le attività formative all’interno degli ambienti espositivi, circondati da opere d’arte. Le aule didattiche, infatti, si articolano sui due piani dedicati alle esposizioni di arte contemporanea e di arte sacra.

 

 

Il laboratorio di restauro e scultura Porta Coeli

In forza dell’accordo con l'Associazione Bastioni - Associazione per la ricerca e lo studio delle opere d'arte con sede in Firenze, e grazie alla competenza di professionalità interne allo staff, si arricchisce l’offerta di “Porta Coeli”.

Il laboratorio di restauro e scultura attivato presso la sezione d’arte sacra della galleria rappresenta elemento d’eccellenza a sostegno delle attività didattiche e di alta formazione. Coerentemente con la vocazione della sezione che lo ospita, il laboratorio garantisce competenze specialistiche nel restauro e nella conservazione di opere d’arte sacra (dipinti su tela e tavola, sculture lignee, lapidee, bronzi, gesso e argenti). L’alta professionalità degli associati “Bastioni”, inoltre, consente di pianificare ed eseguire qualunque tipo di intervento su qualunque materiale,

garantendo consulenze pre-intervento e valutazioni diagnostiche. Il laboratorio, oltre che di restauro, si occupa di realizzare sculture, bassorilievi, manufatti personalizzati e medaglie celebrative create, anche in ossequio a specifiche richieste della committenza, con la tecnica antichissima della fusione a terra che garantisce esclusività ed irripetibilità del singolo manufatto, elevandolo al rango di opera d’arte.

Il servizio è rivolto a committenza pubblica e privata e fa capo al Maestro Antonio Saluzzi, Responsabile della Sezione di Arte Sacra.

Venosa

Il contesto

La cittadina, probabilmente fondata dalle popolazioni latine, fu strappata dai Romani ai Sanniti nel 291 a.C. dal console Lucio Postumio Megello, che ne fece una colonia latina, ove si trasferirono circa 20.000 individui. Dopo la battaglia di Canne (216 a.C.) vi riparò il console sconfitto Gaio Terenzio Varrone. Durante la seconda guerra punica, nel 208, vi morì il console Marco Claudio Marcello, attaccato da Annibale durante una ricognizione.

 

Ahed Ababneh

in Staff

Responsabile dei rapporti istituzionali con i Paesi di lingua araba

Aniello Ertico

in Staff

Fondatore e Direttore di “Porta Coeli”

Antonio Mecca

in Staff

Vice Direttore e Responsabile dei rapporti Istituzionali

Antonio Saluzzi

in Staff

Responsabile della sezione di arte sacra

Fabiana Papa

in Staff

Responsabile della logistica ed immobili

Francesca De Trana

in Staff

Responsabile della Ricerca e della selezione artistica

Francesca Lorenzino

in Staff

Corrispondente giornalistica

Gabriella Sabino

in Staff

Responsabile degli allestimenti e del layout degli spazi espositivi

Maria Grazia Nardiello

in Staff

Responsabile della logistica ed immobili

Myriam Spadone

in Staff

Responsabile dei progetti

Pina Inannielli

in Staff

Responsabile degli allestimenti e del layout degli spazi espositivi

Sonia Gammone

in Staff

Addetta alla comunicazione, guida e responsabile dell’accoglienza

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.